Ricordo dell’Architetto Gianni Francia

L’Ing. Gianni Carluccio con l’amico Architetto Gianni Francia, presso il suo Studio il 14.3.2008, copyright Archivio Carluccio.

Il Programma della Manifestazione per il Conferimento della Borsa di Studio "Gianni Francia", voluto dall’A.N.E.B., Associazione Nazionale Educatori Benemeriti, sez. di Lecce, della quale sono Socio Onorario e dal Liceo Artistico "Ciardo-Pellegrino" di Lecce.

Alcuni degli acquerelli dell’Arch. Gianni Francia in Mostra presso l’ex Convento dei Teatini a Lecce. Foto Ing. Gianni Carluccio, 6.6.2010, copyright.

 

* Tutte le immagini, se non diversamente specificato, appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso dell’Autore.

Il Progetto di sistemazione del Teatro Romano di Lecce dell’Architetto Gianni Francia (Archivio Carluccio, 1979).

Il plastico del progetto di sistemazione di Piazza Tito Schipa a Lecce dell’Arch. Gianni Francia (foto copyright Ing. Gianni Carluccio, 14.3.2008).

Alcune immagini degli scavi in Piazza Tito Schipa a Lecce, foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

 

Lecce. Il Convento di Santa Maria del Tempio demolito nel 1971 (Archivio Carluccio).

Lecce, 1971. L’inizio delle demolizioni della Caserma Oronzo Massa a Lecce, nell’attuale Piazza Tito Schipa (Archivio Carluccio).

Lecce, ex Convento dei Teatini, Mostra degli Architetti leccesi, foto copyright Ing. Gianni Carluccio, 6.6.2010.

Alcuni splendidi acquerelli dell’Arch. Gianni Francia in Mostra nel 2010, foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

Il Campanile del Duomo di Lecce visto dall’ex Convento dei Teatini, durante la Mostra. Foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

Intervento del Vice-Sindaco di Lecce, Avv. Carmen Tessitore. Da sin.: il Presidente dell’ordine degli Architetti della Provincia di Lecce Massimo Crusi, la Dirigente del Liceo "Ciardo-Pellegrino" Prof.ssa Tiziana Paola Rucco e la Presidente della sezione leccese dell’A.N.E.B. Prof.ssa Mirella Caporaletti. Foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

Intervento della Dott.ssa Rossella Fatano, moglie dell’Arch. Francia, foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

Intervento della Sorella dell’Arch. Gianni Francia, foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

Intervento dell’Ing. Gianni Carluccio che legge una lettera inviatagli dall’amico Arch. Gianni Francia, datata Roma 2.III,1967, copyright Archivio Carluccio. 

La lettera inviata da Gianni Francia all’amico Gianni Carluccio, Roma 2.III.1967, copyright.

 

La moglie dell’Arch. Francia, Dott.ssa Rossella Fatano, consegna la Borsa di Studio alla studentessa vincitrice: Alexia Giannone della VB Architettura, foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

Alexia Giannone riceve i complimenti dalla Dirigente del Liceo, Prof. Tiziana Rucco, foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

Alexia Giannone vicino al suo progetto risultato vincente, foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

L’Ing. Gianni Carluccio con i figli dell’Arch. Gianni Francia, Michela e Matteo, foto copyright Archivio Carluccio.

Alexia Giannone riceve i complimenti dall’Ing. Gianni Carluccio, foto copyright Archivio Carluccio.

 

* Alla cara e bravissima Alexia ed ai suoi genitori che vivono a Squinzano, città molto cara a Tito Schipa, dedico queste due immagini relative al celebre tenore leccese ed a sua moglie Lily, quando erano ospiti del Dott. Nicola Blasi, farmacista e podestà di Squinzano (Luglio – Agosto 1922).

* Da notare che la notizia riportata sui giornali salentini, viene tradotta in inglese per essere poi riportata dagli organi di stampa americani, che seguivano tutto quello che faceva il "divo" Tito Schipa, anche quando era in Italia. Pochi giorni dopo aver lasciato Squinzano, nascerà a Rocca di Papa (Roma) Elena Schipa.

La visita di Tito Schipa e dei suoi familiari a Squinzano. Archivio Schipa – Carluccio, copyright.

La bellissima Lily Michel, moglie di Tito Schipa dedica alla Sig.ra Maria Blasi durante la sua permanenza a Squinzano (Agosto 1922). Archivio Schipa – Carluccio, copyright.

2 pensieri su “Ricordo dell’Architetto Gianni Francia

  1. Buonasera Ingegnere, mi scuso per il ritardo del mio messaggio ma ho avuto dei problemi con la connessione Internet e non sono riuscita a scriverle nei giorni passati. Volevo informarla che sono andata subito a visitare il suo sito, lo trovo molto interessante particolarmente in tre sezioni tra cui: – Tito Schipa –
    Museo Virtuale; -Alla scoperta del passato di Vaste; -Rudiae, patria del
    poeta Quinto Ennio. Tutte le sezioni seguono una minuziosa e precisa descrizione con un attento riferimento ad immagini, il tutto rende l’argomento trattato molto coinvolgente in quanto cattura l’attenzione del lettore. Inoltre il sito presenta una nota divertente data dalle sue amatissime foto!

    Questo è il mio indirizzo di posta elettronica, scusi il mio ritardo…
    Cordiali Saluti!

    La vincitrice del concorso Gianni Francia!
    Alexia Giannone!!

    • Carissima Alexia,

      non ho parole per commentare la tua bravura e la tua gentilezza. Lo faccio allora regalando a te ed ai tuoi simpatici genitori due immagini che hanno a che fare con Tito Schipa (mio parente) e la vostra graziosa cittadina, Squinzano, alla quale il tenore leccese era molto legato per via dell’amicizia con il Dott. Nicola Blasi, farmacista e podestà.

      Un forte abbraccio e ancora complimenti,
      Gianni Carluccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*