Targa Città di Lecce, Assessorato alla Cultura, all’Ing. Gianni Carluccio

Nuovo Quotidiano di Puglia, 13.X.2014, Cronaca di Lecce, p.13.

L’Avv. Eraldo Martucci, Vice-Presidente dell’I.C.O. Tito Schipa; l’Avv. Luigi Coclite, Assessore alla Cultura della Città di Lecce e l’Ing. Gianni Carluccio, Responsabile dell’Archivio Tito Schipa (Lecce, Parco Belloluogo, domenica 12 Ottobre 2014).

L’Ing. Gianni Carluccio con la Targa ricevuta dall’Assessore alla Cultura della Città di Lecce, Avv. Luigi Coclite.

Il Quartetto d’archi "Florilegium" con Ivo e Danilo Mattioli, Ennio Coluccia e Tiziana Di Giuseppe mentre esegue brani di Mozart al parco di Belloluogo.

 

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso dell’Autore.

La trecentesca torre angioina di Belloluogo a Lecce.

Il Quartetto d’archi "Florilegium".

I fratelli Ivo e Danilo Mattioli, figli del mio caro e indimenticabile amico Isidoro Mattioli, uno degli scopritori delle Grotte del Cervo a Porto Badisco, Lecce.

L’Assessore alla Cultura della Città di Lecce, legge la motivazione della Targa offerta all’Ing. Gianni Carluccio.

L’Ing. Gianni Carluccio in compagnia della moglie Ida (foto copyright "InOnda Web Tv").

Gianni Carluccio con la Sig.ra Anna Palumbo, figlia del compianto Giuseppe, esimio studioso e fotografo salentino, nonché Vice-Presidente dell’Associazione Nazionale Educatori Benemeriti.

Gianni Carluccio festeggiato da ex Colleghi dell’Istituto Enrico Fermi di Lecce.

L’Ing. Gianni Carluccio intervistato dal Dott. Eraldo Martucci, Vice-Presidente della I.C.O. "Tito Schipa" ed organizzatore dell’evento con l’Assessorato alla Cultura della Città di Lecce (L’intervista è visibile su You Tube, digitando: "parco belloluogo, mozart"; foto e video copyright "InOnda Web Tv").

La Torre di Belloluogo con a sinistra la zona del Ninfeo.

8 pensieri su “Targa Città di Lecce, Assessorato alla Cultura, all’Ing. Gianni Carluccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*