La Via Francigena del Salento

A CAVALLO SULLE ORME DEI PELLEGRINI LUNGO LA VIA FRANCIGENA DEL SALENTO.

Domenica 9 Settembre 2012: da Trepuzzi a Novoli (LECCE). 

* Tutte le immagini appertengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietata la riproduzione senza il consenso dell’autore.

Gli eventi programmati sono indirizzati alla promozione della Via Francigena del Sud, identificata come motivo di interesse per l’Heritage religioso ed occasione di scambio culturale, dialogo e cooperazione tra i Paesi europei e del Mediterraneo. Le iniziative proposte si inseriscono nell’ambito delle attività previste da:

– European Festival 2012, Via Francigena… Collective Project promosso dall’ Associazione Europea delle Vie Francigene e dall’Associazione Civita

– Progetto Heritage Religioso, Cultura e Turismo Sostenibile: Nuove Occasioni di Sviluppo Turistico del Nord Salento – CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO SALENTINO (Bando 2011)

– Progetto RECULTIVATUR, Programma South East Europe (SEE) Programme–2nd Call for proposals. SEE/B/0011/4.3/X” Elaboration of a tool for the inclusion of religious-related cultural values in the planning and development processes of urban centres, systems of settlements and surrounding rural areas).

– Il forum pomeridiano – organizzato presso il Teatro Comunale di Novoli, nell’ambito del progetto RECULTIVATUR – Programma South East Europe (SEE) Programme–2nd Call for proposals – coinvolge amministratori, ricercatori, associazioni culturali ed operatori economici locali interessati alla realizzazione della Via Francigena del Sud.

A cura della Prof.ssa Anna Trono dell’Università del Salento e Presidente dell’Associazione Via Francigena Pugliese VFP.

Info Via Francigena Pugliese + 39 0832 296783

e-mail: viafrancigenapugliese@yahoo.it

 

* Su invito della Prof.ssa Anna Trono dell’Università del Salento ho avuto la fortuna di partecipare, assieme ad alcuni amici, Domenica 9 Settembre 2012 ad una bella ed importante manifestazione svoltasi tra Trepuzzi e Novoli in Provincia di Lecce. Nel giro di poche ore ho effettuato più di 500 scatti fotografici, una selezione dei quali è stata proiettata con successo nel pomeriggio nel Teatro Comunale di Novoli, nell’ambito del Forum: La Via Francigena del Sud: tutti verso Gerusalemme.

Ringrazio oltre alla gentilissima Prof.ssa Anna Trono anche i Sindaci di Trepuzzi e Novoli ed in particolare il Luogotenente in pensione della Guardia di Finanza, Cav. Michele Caldarola, che mi ha fatto da guida presso la Chiesa di Sant’Antonio a Trepuzzi, da dove sono partiti i pellegrini, a piedi ed a cavallo, oltre al numeroso gruppo del Corteo Storico di Federico II di Oria, organizzato dalla locale Pro Loco, i cui componenti hanno impreziosito le mie immagini.

Ing. Gianni Carluccio

———————-

 

** In data 10 settembre 2012 ricevo dalla gentilissima Prof.ssa Anna Trono, che ringrazio cordialmente, il seguente messaggio:

Gentilissimo Ingegnere Gianni Carluccio,

desidero ringraziarLa, anche a nome dell’Associazione Via Francigena Pugliese e del Sindaco di Novoli, per il prezioso servizio fotografico prodotto in occasione dell’evento: "A cavallo sulle orme dei pellegrini lungo la Via Francigena da Novoli a Trepuzzi" svoltosi nella mattinata del 9 settembre 2012 u.s..

 Gli ospiti presenti al forum dal titolo: La Via Francigena del Sud: tutti verso Gerusalemme svoltosi nella serata dello stesso giorno, hanno potuto apprezzare il valore del tratto della Francigena Trepuzzi-Novoli, grazie al valore delle Sue foto e alla professionalità che La distingue in ogni momento scientifico che la vede protagonista.

Ancora grata della Sua collaborazione mai negata e di cui il mio insegnamento di Geografia economico politica più spesso si avvale.

La saluto molto cordialmente

Anna Trono

Prof. Anna Trono
Political Economic Geography
Department of Cultural Heritage
University of Salento (Lecce) Italy
Presidente Associazione Via Francigena Pugliese
Presidente CENTRO STUDI E RICERCHE “VIATOR STUDIES CENTRE”. Research and Development of Vie Francigene and Historical Mediterranean Routes

tel 0039832296783 fax 0039 832296791
mobile 0039 3394042463
e-mail: anna.trono@unisalento.it

e-mail: religioustourismlecce2012@gmail.com
http://www.sustainablereligioustourism.com/en/
https://www.facebook.com/pages/Sustainable-Religious-Tourism-Congress/354167631284212

 

 

 

Trepuzzi. La Chiesa di Sant’Antonio è il luogo di partenza.

Gli affreschi cinquecenteschi all’interno della Chiesetta.

L’Ing. Gianni Carluccio all’opera… (foto cortesia Nico Guarini)

Arrivano i pellegrini da Oria.

La bella Elena con sullo sfondo il Campanile della Chiesa Madre di Trepuzzi.

Una splendida coppia di pellegrini…

La parola al Sindaco di Trepuzzi, Oronzo Valzano.

L’intervista alla Prof.ssa Anna Trono per l’emittente televisiva TELENORBA.

Il corteo dei pellegrini si snoda per le vie di Trepuzzi.

Un gruppo di pellegrini affianca la Prof.ssa Anna Trono ed il Sindaco di Novoli.

… si prosegue nelle campagne tra Trepuzzi e Novoli, in uno splendido scenario tra gli ulivi secolari.

La Prof.ssa Anna Trono tra la Dott.ssa Francesca Ruppi (sua ex allieva) ed il Dott. Oscar Marzo Vetrugno, Sindaco di Novoli.

… un gruppo di musicanti allieta i pellegrini.

Uno splendido e colorato carro.

Una affascinante pellegrina…

… ed una splendida coppia di pellegrini…

La Prof.ssa Trono segue soddisfatta la sfilata dei pellegrini a cavallo.

Qualche pellegrino più stanco trova ospitalità su un carretto.

Novoli, Novoli…

La Prof.ssa Trono con uno dei figuranti.

Due splendide figure a cavallo.

Tre pellegrine sorprese a pregare…

Foto-ricordo dell’ing. Gianni Carluccio con un suo alunno di Novoli, alla guida del carro.

L’ingresso … trionfante a Novoli.

I pellegrini sfilano nei pressi del teatro Comunale di Novoli.

… alcune foto-ricordo

 L’Ing. Gianni Carluccio effettua la tradizionale foto di gruppo al termine del percorso (foto cortesia Nico Guarini).

… il riposo dei magnifici cavalli nella Piazza di Novoli.

La cura dei cavalli da parte della Dott.ssa Rugge.

…uno degli splendidi Palazzi del Centro storico di Novoli

La meta finale dei pellegrini: la Chiesa di sant’Antonio Abate a Novoli.

Il pranzo del pellegrino.

La Prof.ssa Trono ringrazia i partecipanti e saluta il Sindaco di Novoli.

 

 

 

** Colgo l’occasione per segnalare in questa sede un significativo ritrovamento effettuato nelle campagne di Giuggianello (LE), in località Quattro Macine (ad opera dei soci del locale Centro di Cultura, presieduto dal Prof. Vincenzo Ruggeri), di due "Ampolle del Pellegrino" studiate dal Prof. Paul Arthur dell’Università del Salento (che ha anche effettuato scavi archeologici in zona) ed ora conservate a Lecce, presso il MUSA: Museo Storico-Archeologico dell’Università del Salento.

Giuggianello, loc. Quattro Macine. Ampolla del pellegrino in piombo, XIII-XIV sec. d.C. (foto Ing. Gianni Carluccio).

 

*** in risposta al messaggio dell’Imperatore Tito (… Schipa) che mi vuole vedere in costume …

Caro Tito … ma io appartengo ad un’altra epoca e tu dovresti saperlo bene… e scusami se da semplice soldato ti do del tu …

Nell’antica Vaste, A.D. 2011…

 

10 pensieri su “La Via Francigena del Salento

  1. Caro Gianni
    bellissime foto per una bellissima giornata che ci ha catapultato in un periodo storico che noi amiamo moltissimo.
    Abbiamo accolto con entusiasmo l’invito che la nostra cara amica Anna ci ha fatto ed ancora più contenti siamo stati quando abbiamo saputo della presenza tua e di Ida.
    Una bella compagnia di….pellegrini.
    Il tuo reportage fotografico rende merito alle sensazioni piacevoli che questa….passeggiata ci ha regalato.
    Poi, abbiamo scoperto con piacere che il nero ci dona !!!
    Un abbraccio, Nico, Maria Cesaria ed Antonio.

    • Caro Imperatore Tito,

      eccoti accontentato… con un’immagine finale…
      ma io appartengo ad un’altra epoca… e tu dovresti saperlo bene…

      Gianni

  2. Buongiorno, quindi i pellegrini diretti in terra santa percorrevano il percorso dalla città di Trepuzzi alla città di Novoli proseguendo poi per Lecce?
    Grazie

    Enrico Melissano

    • Gentile Enrico,

      La ringrazio innanzitutto per l’attenzione.
      In occasione dell’evento “simbolico” riguardante la Via Francigena, io ho solo effettuato un reportage fotografico. Pur conoscendo, anche se per sommi capi, l’argomento in questione, non mi permetto di risponderLe, perché la persona titolata per farlo è la Prof.ssa Anna Trono dell’Università del Salento, alla quale può rivolgersi per avere una spiegazione esaustiva.

      Ing. Gianni Carluccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*