Juventus, amore ritrovato con il leccese Antonio Conte

Oggi 11 settembre 2011, con la vittoria sul Parma per 4 -1, spero possa cominciare una nuova era per la mia Juventus con il leccese Antonio Conte, amico di vecchia data,

 

da quando, ragazzino biondo e bello, frequentava il doposcuola da mia zia Carmen Schipa, a Lecce, in Via Giacomo Arditi 1, dove sono nato. L’ho rivisto con piacere, dopo tanti anni, nel 2007  a Vaste (Lecce), paese d’origine della mamma di sua moglie Elisabetta e di mio padre.

Nelle immagini che seguono un pò di ricordi fotografici….

e logicamente, oggi e sempre, FORZA LECCE!

 RIVISTA IL CAMPIONE, 1959

 IL CAMPIONE, 23.11.1959

CON IL TIFOSO JUVENTINO GIANNI CARLUCCIO

 JUVENTUS, 1964-65

 FRANCO CAUSIO DEDICA A GIANNI CARLUCCIO (1971)

FRANCO CAUSIO e GIANNI CARLUCCIO (S. DONACI, 1972) 

GIANNI CARLUCCIO e FRANCO CAUSIO

(LECCE, 19.6.1976)

ALEX DEL PIERO DEDICA A SILVANA SCHIPA

GIANNI CARLUCCIO A NAPOLI CON LA MAGLIA DELLA JUVENTUS.

DI SPALLE UN AMICO CON LA MAGLIA DI VANELLO (PALERMO)

CHE IL LECCESE FERNANDO SCARPA AVEVA REGALATO A GIANNI

DOPO UNA BELLA PARTITA GIANNI PORTATO IN TRIONFO

DAGLI SCUGNIZZI DI FUORIGROTTA

GIANNI CARLUCCIO CON LA MAGLIA DELLA JUVENTUS

AVUTA IN REGALO DA FRANCO CAUSIO

(NAPOLI, FUORIGROTTA, META’ ANNI ’70,

con l’amico ROBERTO GENOVESE)

 

 

© Testi e foto, laddove non diversamente indicato, sono di proprietà dell’Ing. Gianni Carluccio. E’ vietata la riproduzione, anche parziale, senza una preventiva autorizzazione dell’Autore.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*