Inaugurazione dell’Anno Galateano con una biografia illustrata curata dall’Ing. Gianni Carluccio. Università del Salento, Dip. di Beni Culturali – Società di Storia Patria, Sez. di Lecce. Venerdì 20 Gennaio 2017, ore 16.30 Università del Salento, ex Convento Olivetani, Sala Chirico.

In primo piano

GALATEO CONF. ING. GIANNI CARLUCCIO GALATEO - INVITO CONF. ING. GIANNI CARLUCCIO

GALATEO copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (3)

ASSOCIAZIONE ITALOELLENICA - CONF. GALATEO, ING. G. CARLUCCIO

Dal sito dell’Associazione ItaloEllenica, della quale sono socio (ringrazio il Presidente, dott. Pompeo Maritati, per aver pubblicato la notizia della mia conferenza).

GALATEO, CONF. ING. GIANNI CARLUCCIO, QUOTIDIANO DI PUGLIA, LECCE 20.1.2017

NUOVO QUOTIDIANO DI PUGLIA, LECCE 20.1.2017 (Nicola DE PAULIS).

GALATEO - CARLUCCIO, LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO, 20.1.2017

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO, LECCE 20.1.2019 (Dino LEVANTE.

* Ringrazio per gli ottimi articoli gli amici Nicola De Paulis e Dino Levente e le Redazioni del Nuovo Quotidiano di Puglia e de La Gazzetta del Mezzogiorno (G.C.).

GALATEO copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (2)

GALATEO, CONF. ING. GIANNI CARLUCCIO, 20.1.2017 UNILE OLIVETANI, copyright (1)

Università del Salento, Sala Chirico, ex Convento Olivetani – Lecce 20.1.2017. Inaugurazione Anno Galateano, nel 5° centenario della scomparsa di Antonio De Ferrariis, detto il Galateo, organizzata dall’Università del Salento, Dip. di Beni Culturali, presieduto dal Prof. Gianluca Tagliamonte e dalla Società di Storia Patria per la Puglia, Sez. di Lecce, presieduta dal Prof. Mario Spedicato. Conferenza dell’ing. Gianni Carluccio: “I luoghi del Galateo” con 450 immagini. Presenti il Prof. Mario Spedicato, il Sindaco di Galatone, Livio Nisi ed il Prof. Vittorio Zacchino, esimio studioso del suo concittadino Antonio Galateo (Galatone 1448 – Lecce 1517).

GALATEO, CONF. ING. GIANNI CARLUCCIO, 20.1.2017 UNILE OLIVETANI, copyright (25)

L’Ing. Gianni Carluccio riceve dal Prof. Vittorio Zacchino la medaglia-ricordo del Galateo, al termine della sua Conferenza presso l’Università del Salento, in occasione dell’apertura delle celebrazioni per l’Anno Galateano.

GALATEO-MEDAGLIA, NAPOLI 1510, COLL. ING. GIANNI CARLUCCIO, copyright

Da mia moglie Ida ricevo in dono, con grande gioia, l’originale della Medaglia coniata in occasione della Cittadinanza Onoraria conferita al Galateo a Napoli nel 1510.

GIANNI CARLUCCIO con VITTORIO ZACCHINO, MEDAGLIA GALATEO, 15.2.2017

L’Ing. Gianni Carluccio festeggia con il Prof. Vittorio Zacchino l’arrivo a Lecce della medaglia del Galateo (foto Prof.ssa Gabriella Miccoli, 15.2.2017).

GALATEO, MORGHEN 1816 copyright ING. GIANNI CARLUCCIO

Dalle mie figlie Elena e Arianna due ritratti del Galateo dei primi dell’800, accompagnati dalla sua biografia. 

GALATEO LETTERE, PROF. AMLETO PALLARA con dedica del figlioPROF. DIEGO a Gianni CARLUCCIO

Il prezioso Volume con le Lettere del Galateo (Conte Editore), con testo, traduzione e commento del compianto Prof. Amleto Pallara, che mi è stato gentilmente donato, al termine della mia Conferenza, sui Luoghi del Galateo, da parte del Prof. Diego Pallara, Docente dell’Università del Salento e figlio dell’Illustre Maestro. Grazie Professore, sarà per me un ricordo indimenticabile!

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso dell’Autore.

Continua a leggere

4 Settembre 2011 Primo Evento organizzato dal Comitato Promotore il Club UNESCO di Zollino

 Il Comitato Promotore il Club Unesco di Zollino, sorto il 9 luglio scorso, ha inteso organizzare unitamente al Club UNESCO Bisceglie, Membro della Federazione Italiana Club e Centri UNESCO associata alla Federazione Mondiale,  un incontro che si sviluppa in due giornate, 3-4 settembre, sulla DIETA MEDITERRANEA PATRIMONIO dell’ UNESCO, attraversando i luoghi con i 5 sensi (Bisceglie – PALMENTO  e Cantina ipogea sec. XVII, Dimora Storica Consiglio-Nacci) e ( Frantoi e cantine ipogee della Grecìa salentina), per la conoscenza, la tutela e promozione del PATRIMONIO identitario biscegliese e pugliese ai fini dell’Educazione allo  Sviluppo Sostenibile, nonché per la diffusione di Valori, Conoscenze, stili di Vita, Tutela e Salvaguardia del Patrimonio, orientati al rispetto del Bene-comune.  I programmi UNESCO nell’ambito della Cultura sono volti a favorire e ampliare gli scambi tra tutte le culture e ad affermare l’ identità culturale di tutta la società.

 

Continua a leggere