Lecce e Vaste sotto la neve… (7.1.2017, con Elena)

In primo piano

NEVE A LECCE copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (1)

Lecce, Anfiteatro romano (età Augustea), 7.1.2017. Foto di Elena Carluccio, sue anche la maggior parte delle foto fatte durante la gita Lecce – Vaste – San Cataldo.

NEVE A LECCE copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (2)NEVE A LECCE copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (3)

Il Presepe allestito nell’Anfiteatro romano.

NEVE A LECCE copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (5)

Lecce, Teatro romano (età Augustea).

NEVE A LECCE copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (4)

Duomo di Lecce, facciata laterale: Sant’Oronzo.

NEVE A LECCE copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (5)

Vaste, Piazza Dante, sotto la neve.

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso dell’Autore.

Continua a leggere

LEANDRO unico primitivo

In primo piano

Alla mia Elena

LEANDRO, foto copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (1)

San Cesario di Lecce, Santuario della Pazienza di Ezechiele Leandro, 2.7.2016. Elena Carluccio.

LEANDRO, foto copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (2)

Il ritorno di Ezechiele…

LEANDRO, foto copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (3)

San Cesario di Lecce, Santuario della Pazienza di Ezechiele Leandro, Sabato 2 Luglio 2016, con la mia Elena, che già da piccolina avevo condotto in questo che è sicuramente uno dei luoghi più affascinanti del Salento.

Elena Carluccio ha curato la Segreteria Scientifica e coordinato la sezione video-documentaria della Mostra “Leandro unico primitivo”; nel catalogo ha curato i Profili biografici degli artisti outsider in mostra, il dialogo con Ambra Biscuso, operatrice culturale e la bibliografia su Ezechiele Leandro.

LEANDRO, foto copyright ING. GIANNI CARLUCCIO (4)

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso dell’Autore.

Continua a leggere

L’Ing. Gianni Carluccio Cittadino Onorario di Poggiardo-Vaste. La consegna della Pergamena, 31.1.2016

In primo piano

ING. GIANNI CARLUCCIO, CITTADINANZA ONORARIA POGGIARDO, 31.1.2016 copyright (45)

L’Ing. Gianni Carluccio accanto al “suo” capitello messapico, nel giorno del conferimento della Cittadinanza Onoraria di Poggiardo-Vaste.

01 ING. GIANNI CARLUCCIO, CITTADINANZA ONORARIA DAL SINDACO DI POGGIARDO-VASTE, DR. GIUSEPPE COLAFATI, 31.1.2016

L’Ing. Gianni Carluccio con il Sindaco di Poggiardo, Dott. Giuseppe Colafati, che gli ha appena consegnato la Pergamena con la Cittadinanza Onoraria (Foto Nico Guarini, 31.1.2016).

02 PERGAMENA CITTADINANZA ONORARIA COMUNE DI POGGIARDO ALL'ING. GIANNI CARLUCCIO, 31.1.2016

La pergamena con il conferimento della cittadinanza Onoraria all’Ing. Gianni Carluccio (foto Alice Caracciolo).

* Dove non meglio precisato (N.G. = Nico Guarini, A.C. = Alice Caracciolo, G.C. Gianni Carluccio), le foto sono di Elena Carluccio.

ING. GIANNI CARLUCCIO, CITTADINANZA ONORARIA POGGIARDO, 31.1.2016 copyright (1)

La Sala “Renato Circolone” del Palazzo della Cultura di Poggiardo (foto Gianni Carluccio).

ING. GIANNI CARLUCCIO, CITTADINANZA ONORARIA POGGIARDO, 31.1.2016 copyright (2)

In prima fila, da sin.: l’On.le Giacinto Urso, il Magistrato Dott. Enrico Gustapane, il Segretario Generale della Provincia di Lecce, Dott. Giacomo Mazzeo, il Sindaco di Campi Salentina, Prof. Egidio Zacheo con la moglie, Prof.ssa Gabriella Mello (A.C.).

ING. GIANNI CARLUCCIO, CITTADINANZA ONORARIA POGGIARDO, 31.1.2016 copyright (3)

L’On.le Giacinto Urso durante il suo prezioso intervento, con a fianco l’Ing. Gianni Carluccio ed il Sindaco di Poggiardo, Dott. Giuseppe Colafati (A.C.).

ING. GIANNI CARLUCCIO, CITTADINANZA ONORARIA POGGIARDO, 31.1.2016 copyright (4)

L’On.le Giacinto Urso con l’Ing. Gianni Carluccio, definito “un uomo di cultura memoriale” e “l’angelo di risurrezione”, in riferimento al lavoro fatto per Tito Schipa (N.G.).

ING. GIANNI CARLUCCIO, CITTADINANZA ONORARIA POGGIARDO, 31.1.2016 copyright (5)

Il Prof. Egidio Zacheo, Sindaco di Campi Salentina, durante il suo gradito intervento con l’Ing. Gianni Carluccio ed il Sindaco di Poggiardo, Dott. Giuseppe Colafati. “Il tratto fondamentale di Gianni è quello di fare le cose con un entusiasmo travolgente, contagioso; tenergli dietro non è facile”, ha detto l’amico Egidio.

04 CITT. ONORARIA ING. GIANNI CARLUCCIO, ART. GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO, 2.2.2016

La Gazzetta del Mezzogiorno, 2.2.2016.

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso dell’Autore.

Continua a leggere

TITO SCHIPA, 50° anniversario della scomparsa

In primo piano

 

Tito Schipa nel 1918 in un’immagine del fotografo della Casa Reale di Madrid, copyright Archivio Schipa-Carluccio.

Il 16 Dicembre 2015 ricorre il 50° anniversario della scomparsa di Tito Schipa, avvenuta a New York.

Tito Schipa nel Werther in Sud America nel 1919, copyright Archivio Schipa-Carluccio.

Tito Schipa come De Grieux in Manon. Foto Lumiere New York 1922, copyright Archivio Schipa-Carluccio.

Il 28 Febbraio del 1927 a San Francisco, dopo una memorabile recita davanti a 7.000 persone, Tito Schipa viene proclamato dalla critica il più grande cantante al mondo.

Luigi Stefano Cannelli per l’Associazione Culturale "Tito Schipa" nel cinquantesimo della scomparsa dell’Usignolo di Lecce."

 

* Sono programmati una serie di eventi, soprattutto nella sua Città natale, Lecce, che verranno qui di seguito elencati in ordine cronologico.

Inoltre il tenore leccese verrà ricordato a Roma, nell’ambito della Mostra su Caterina Boratto, curata dalla figlia Marina Ceratto con il marito Fabio Sposini; il destino ha voluto che l’inaugurazione della Mostra sia programmata proprio per il 16 Dicembre 2015 (invito e immagini in coda a quest’articolo).

 

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio Schipa-Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso del Responsabile, Ing. Gianni Carluccio.

Continua a leggere

Addio a Tonino Cassiano

In primo piano

Tonino Cassiano fotografato da Gianni Carluccio. Lecce, Museo Provinciale (22.12.2011).

Tonino Cassiano (14.7.2012).

Lecce, Museo Provinciale. Tonino Cassiano con l’amico Gianni Carluccio posano vicino alla Cariatide di Vaste (22.12.2011).

Lecce, Museo Provinciale. Da sin. Ida Blattmann D’Amelj, Anna Lucia Tempesta, Tonino Cassiano, Brizia Minerva, Regina Poso e Gianni Carluccio (22.12.2011).

Campi Salentina, Città del libro. Tonino Cassiano con gli amici Gianni Carluccio e Ida Blattmann D’Amelj (28.11.2010).

 

Oggi 1 Luglio 2015, qualche giorno prima del compimento dei 70 anni, l’amico carissimo Tonino Cassiano, che conoscevo da 40 anni, ci ha lasciato e con lui si è improvvisamente fermato il motore della Cultura Salentina. 

Addio Tonino ! Gianni Carluccio

Qui di seguito il mio ricordo fotografico.

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso dell’Autore.

Continua a leggere

Torre di Belloluogo (Lecce), Apertura F.A.I. 22.3.2015

In primo piano

dedicato a Giacomo Mazzeo

Elena Carluccio

e Patrizia Erroi

 

La Prof. Ida Blattmann D’Amelj con le sue alunne ed alunni del Liceo Classico "Virgilio" di Lecce (Dirigente Prof.ssa Filomena Giannelli), all’interno del vano al piano terra della Torre di Belloluogo. Foto copyright Ing. Gianni Carluccio, Lecce 22 Marzo 2015.

Un’allieva del Liceo Classico Virgilio pronta ad illustrare i bellissimi affreschi presenti all’interno della piccola cappella al piano nobile della Torre di Belloluogo.

Lecce. La Torre di Belloluogo, di età angioina, in occasione dell’apertura con il F.A.I. copyright Ing. Gianni Carluccio.

La Capo Delegazione del F.A.I. di Lecce, Prof.ssa Rossella Galante Arditi di Castelvetere, con la Prof.ssa Ida Blattmann D’Amelj, docente di Storia dell’Arte presso il Liceo Classico "Virgilio di Lecce" e componente della Delegazione F.A.I. di Lecce, all’apertura della Torre di Belloluogo. Lecce, domenica 22 Marzo 2015, foto copyright Ing. Gianni Carluccio.

 

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietato l’utilizzo senza il consenso dell’Autore.

Continua a leggere

Salento, anima di pietra

In primo piano

E’ in libreria "Salento, anima di pietra", ed. Grifo 2013. Hanno collaborato dodici prestigiosi autori, con splendide fotografie di Pierluigi Bolognini. Il mio articolo "Salento megalitico", dedicato ad Anna Palumbo in ricordo del padre Giuseppe, comprende 32 pagine (pp. 91-122) con 59 illustrazioni (46 di Pierluigi Bolognini e 13 mie).

– CONFERENZA STAMPA: Giovedì 19 dicembre ore 11:30 presso il Museo dell’Ambiente (Centro Ecotekne, Via Monteroni, Lecce) verrà presentato il volume in una conferenza stampa dai curatori e da tutti gli autori che vorranno intervenire.

– PRESENTAZIONE: Venerdì 20 dicembre ore 18:00 presso il Museo Comunale ALCA di Maglie verrà presentato il volume. Parteciperanno i proff. Paolo Sansò, Genuario Belmonte, Medica Assunta Orlando e tutti gli autori che vorranno intervenire.

– SERATA A TEMA: Lunedì 30 dicembre alle ore 18:00 presso l’Auditorium del Comune di Zollino. Presenteranno il volume i proff. Gianni Carluccio e Michele Mainardi e tutti gli autori che vorranno intervenire.
 

Ing. Gianni Carluccio, Dicembre 2013

* Per l’immagine di Giuseppe Palumbo, datata 1909, pubblicata nella prima pagina del mio articolo, ringrazio personalmente l’Avv. Antonio Chiga, Vice-Sindaco di Zollino, che mi ha dato la possibilità che fosse pubblicata nell’ambito del mio lavoro, sotto copyright.

La cartolina-invito relativa all’evento di Zollino di Lunedì 30 Dicembre 2013.

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietata la riproduzione senza il consenso dell’autore.

Continua a leggere

I Fenicotteri rosa nel Salento ed il Carnevale di Venezia

In primo piano

* Alla mia cara Elena che tra qualche giorno spiccherà il volo per Venezia, con tanti auguri. 

Mamma mia che emozione sabato 26 Gennaio 2013, quando con la mia Elena abbiamo avvistato un centinaio di fenicotteri rosa presso la Salina di Torre Colimena, al confine tra le province di Lecce e Taranto. E che grande emozione vederli volare… e poi rivederli ancora in volo presso il delta del Pò, al termine della bellissima fiction RAI "Violetta" di martedì 5 Febbraio 2013… Indimenticabile e meraviglioso…

Gianni Carluccio

 

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietata la riproduzione senza il consenso dell’autore. 

Continua a leggere

ALBA IN ALBANIA

In primo piano

Alla mia cara Elena,

amante delle fotografia

ed all’amico Al Bano

 

Castro (LE): sono le ore 6.20 del 9 Settembre 2012 e sta nascendo un nuovo giorno…

... appena tre minuti prima, alle ore 6.17, così si presentava il Canale d’Otranto, con lo splendido scenario dei Monti Acrocerauni dell’Albania, alti più di 2.000 metri, che distano da Castro circa 80 km.

 

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietata la riproduzione senza il consenso dell’autore.

Continua a leggere