Addio a Vincenzo Cerami

In primo piano

Il grande sceneggiatore Vincenzo Cerami con il regista Massimo Romano (alla sua destra) e l’ing Gianni Carluccio, Lecce, 20.4.2006.

Vincenzo Cerami ci ha lasciato ieri, 17 Luglio 2013, ed io voglio ricordare il caro amico, grande sceneggiatore, scrittore e poeta, allievo di Pier Paolo Pasolini, noto soprattutto per aver scritto "La vita è bella" di Roberto Benigni, con una foto che ci ritrae assieme all’amico regista leccese Massimo Romano, che me lo ha presentato a Lecce il 20 aprile 2006.

Come si vede dalla foto, grande personaggio e grande "amicone". Grazie Vincenzo per quello che ci hai dato e per il tuo amore per il Salento, lo stesso dei tuoi due amici Nicola Piovani (autore della fantastica colonna sonora de "La vita è bella", che ho conosciuto qui a Lecce il 3 Luglio 2009) e Roberto Benigni, che viene spesso qui da noi (l’ultima volta a Diso per la morte del suo Maestro Giuseppe Bertolucci) e che assieme a voi due, a mio avviso, è stato l’autore del più grande capolavoro cinematografico di tutti i tempi, che io faccio vedere ogni anno ai miei alunni!

Chi ha scritto "La vita è bella" non può morire mai…

 

Gianni Carluccio

Responsabile Archivio Tito Schipa

L’ing. Gianni Carluccio con il Maestro Nicola Piovani, Lecce 3.7.2009.

* Tutte le immagini appartengono all’Archivio dell’Ing. Gianni Carluccio e ne è vietata la riproduzione senza il consenso dell’autore.

L’elisir d’amore con il canto di Tito Schipa Sr. e la regia di Tito Schipa Jr.

In primo piano

80 anni fa (esattamente mercoledì 23 novembre 1932) Tito Schipa esordiva al Metropolitan di New York nell’Elisir d’amore "in mezzo ad una attesa indicibile" (Corriere d’America, New York 20.11.1932), dopo averla cantata, sempre trionfatore, a Barcellona nel 1916 e negli anni successivi a Chicago, Buenos Aires, Rio de Janeiro, San Paolo, Roma, Firenze, Napoli, San Francisco, Los Angeles, Milano e Santiago.

Continua a leggere

PUGLIA ARCHEOLOGICA con Lorenzo Capone

 

"Al caro Gianni con il quale ho "peregrinato" in tutta la regione. Lorenzo 8.2.2012". Questa la gradita dedica dell’amico Editore Lorenzo Capone, apposta sulla nuova edizione della sua "Puglia Archeologica", appena uscita. Si tratta di un volume ricchissimo di belle immagini, tutte da gustare. Grazie Lorenzo!

 

Continua a leggere